Il blog di Uashmama

Eco Friendly e l'amore per il pianeta

Il nostro pianeta è prezioso e allo stesso tempo molto delicato. Ormai da decenni viene minacciato dai gas ad effetto serra, dall’inquinamento e dal disboscamento illegale, causa “forzata” di un inesorabile progresso.

Soltanto il disboscamento illegale, più comunemente chiamato illegal Logging, purtroppo ad oggi coinvolge oltre 70 paesi nel mondo con un giro illegale di affari che si attesta intorno ai 150 miliardi di dollari annui.

Le conseguenze del disboscamento sulla terra sono catastrofiche, portando siccità, frane, inondazioni e scarsa capacità di assorbimento del C02. La trasformazione di foreste in pascoli e piantagioni non comporta un rischio soltanto per l’ecosistema e per le biodiversità, ma gravano anche sulle spalle dell’uomo e sulle sue attività. 

Il progresso è senz’altro inarrestabile e la sua velocità aumenta esponenzialmente, ma non dobbiamo dare per scontato che la metamorfosi che sta subendo la nostra evoluzione debba partire da uno stravolgimento del nostro pianeta. Siamo ospiti di un ecosistema perfetto, costituito da una flora e da un fauna che per milioni di anni hanno regnato indisturbati ed in perfetta armonia. Perché la nostra evoluzione deve distruggere ciò che rende bellissima la nostra “amata” terra? Se il progresso è inesorabile perché non può seguire di pari passo l’amore per essa?

Sarebbe importante che ognuno di noi contribuisse a suo modo alla salvaguardia del nostro pianeta, partendo da piccoli gesti che rendono grande l’animo di un uomo, come: non inquinare l’ambiente che ci circonda, risparmiare l’acqua, quando possibile utilizzare mezzi pubblici, usare carta riciclata o prodotti eco friendly.

Proprio partendo da questa ricerca per l’ecosostenibilità abbiamo dato il via qualche anno fa ai nostri prodotti in carta lavabile. Come abbiamo sempre riportato nelle descrizione dei nostri prodotti, UASHMAMA utilizza carta proveniente da deforestazione controllata e certificata FSC.

Cos’è FSC? FSC è l’acronimo di Forest Stewardship Council ed è il sistema di certificazione forestale più accreditato al mondo, in termini di numero di certificati emessi, rigidità dei criteri di certificazione e aziende coinvolte nei processi.

FSC conta 28.000 certificate holders (CH) sparsi in 81 Paesi, e lavora costantemente con 150.000 piccoli proprietari forestali e numerose comunità indigene in tutto il mondo: nel 2013 FSC ha fondato il Permanent Indigenous Peoples’ Committee (Comitato Permanente delle Popolazioni Indigene, CPPI) per dare ancora più voce alle comunità locali su come le foreste debbano essere gestite.

FSC si impegna affinchè le foreste nel mondo soddisfino i bisogni sociali, ecologici ed economici della generazione presente senza compromettere quelli delle generazioni future.

UASHMAMA contribuisce alla salvaguardia del nostro pianeta ed è contro l’illegal logging.
Diamo una mano alla terra, torniamo a farla respirare.

Il tuo carrello è vuoto

prodotti nel carrello prodotto nel carrello

  • x
  • e altri

Subtotale