CHE COSA RENDE UASHMAMA SPECIALE

RISPETTANDO L’AMBIENTE, STIAMO RAGGIUNGENDO UNA PRODUZIONE CIRCOLARE

20/05/2021
by Carolina Ceccotti
ph: Robert Kerr

Vogliamo dimostrare a voi, a noi stessi, ma soprattutto alla nostra più grande musa madre terra, che UASHMAMA non da vita soltanto a un prodotto bello e funzionale, ma lo fa anche in maniera intelligente.

Mai come oggi siamo consapevoli dell’enorme problema ambientale che stiamo affrontando. Grazie ai media che ogni giorno ci forniscono informazioni, riusciamo quasi a monitorare la quantità di rifiuti che vengono prodotti giornalmente, da tutti. Rifiuti che danneggiano gravemente la terra della quale siamo ospiti.

Noi di UASHMAMA vogliamo riconoscere il dovere di impegnarci a creare il nostro cerchio della vita, una vera e propria economia circolare. Rigeneriamo una materia nuova a partire dagli scarti che produciamo.

ph: UASHMAMA

MA PARLIAMO DI NUMERI: CHE COS’È “ZERO WASTE”?

Un progetto che ha inizio nel 2020, quando il nostro consumo giornaliero di rifiuti equivaleva a 35 kg, e che ha come obiettivo quello di poter ridurre i materiali di scarto AGGO al 90%.

Oggi, recuperando e riconvertendo questi materiali, abbiamo ridotto il 20% dei rifiuti che consumiamo ogni giorno.

ph: UASHMAMA
ph: UASHMAMA

IN CHE COSA TRASFORMIAMO GLI SCARTI?

UASHMAMA crea veri e propri sistemi di imballo che permettono la realizzazione di scatole per la confezione di alcuni dei nostri prodotti, come la custodia per gli occhiali  o il porta monete “coin purse”.

ph: UASHMAMA
ph: UASHMAMA

Il recupero dei materiali di scarto ha come obiettivo principale quindi la riconversione in packaging, imballaggi, label, rinforzi interni per le borse e gli accessori.

Le etichette che cuciamo all’interno delle nostre borse, i cartellini decorativi, le fascette che sigillano i sacchetti in carta lavabile, provengono tutti da scarti.

Inoltre, i prodotti non conformi e quindi non utilizzabili nel normale ciclo produttivo a causa di colori o stampe sbagliate e serigrafie mal eseguite, trovano una nuova vita come materiali per il confezionamento di stuoie intrecciate oppure nuove stampe serigrafiche.

LA VERA SFIDA

Non è così scontato riuscire a convertire un rifiuto in un prodotto bello, semplice, funzionale, innovativo e fedele alla tradizione.

È un po’ come la cura del corpo, mantenersi in forma richiede impegno. Così è per la nostra carta lavabile!

Crediamo fermamente nelle nostre azioni, nel pianeta che popoliamo e nel nostro piccolo mondo di UASHMAMA che ci aiuterà a fare la differenza.

ph: Marina Denisova